Scarica l'orario

Pilates

AEROTONE
Attività efficace per chi vuole trovare una perfetta forma fisica. Dopo il riscaldamento si alternano velocemente fasi cardiovascolari (esercizi aerobici) e di tonificazione muscolare (step/piccoli pesi) coinvolgendo tutto il corpo. La seduta è a ritmo di musica con semplici coreografie. L'attività consente di avere un effetto lipolitico ideale per chi vuole dimagrire raggiungendo ottimo ed evidenti risultati.
PRENOTA LA TUA LEZIONE GRATUITA!!!

Pilates

BOXE COMPETITION
La Boxe Competition è una disciplina di combattimento amatoriale che prevede l’opposizione di due atleti senza contatto tra di essi.
L’idea nasce dall’esigenza di una formazione graduale dell’atleta, propedeutica al pugilato ed agli sport da combattimento in genere.
Questa trova un largo consenso in tutti quegli appassionati che, per svariati motivi, non vogliono o non possono intraprendere l’attività agonistica, pur volendosi cimentare in una preparazione fisica propedeutica al combattimento.
La musica rende le lezioni gradevoli e fa sentire meno la stanchezza aiutando a raggiungere velocemente un’ottima forma fisica.
La Boxe Competition: una disciplina coinvolgente dove il combattimento diviene sinonimo di divertimento.
PRENOTA LA TUA LEZIONE GRATUITA!!!

Pilates

CARDIOFITNESS
Cardiofitness è un termine di origine inglese che sta per cardiovascular fitness, locuzione che possiamo tradurre con benessere cardiovascolare; nell'uso comune con il termine cardiofitness si è soliti indicare una particolare tipologia di allenamento.
Com'è noto, da un punto di vista medico, le finalità dell'allenamento sono quelle di realizzare l'adattamento del corpo umano al gesto atletico, tali finalità appartengono quindi anche al cardiofitness, pratica che prevede l'uso di uno o più simulatori, attrezzi con i quali si imitano, dal punto di vista funzionale, specifici gesti ciclici che hanno appunto lo scopo di migliorare i nostri parametri cardiocircolatori e respiratori; quelli più soventemente usati sono il cicloergometro comune, il cicloergometro orizzontale, il cicloergometro da spinning, il treadmill, lo step, il vogatore, il simulatore di sci da fondo ecc.
Come si può notare sono attrezzi molto diversi tra loro, ma, se usati per il cardiofitness, devono avere tutti una caratteristica comune: la presenza del cardiofrequenzimetro. Non si può infatti parlare di cardiofitness se non c'è la presenza di questo particolare accessorio; infatti, secondo i canoni del cardiofitness, l'allenamento deve svolgersi entro un determinato range di frequenza cardiaca, oltrepassato il quale, l'esercizio fisico non solo è inutile, ma persino dannoso; il cardiofrequenzimetro è quindi l'angelo custode che sorveglia sul nostro muscolo più importante, il cuore; il cardio, come più usualmente lo si chiama, è infatti pronto ad avvertire l'atleta che lo indossa nel malaugurato caso che questi oltrepassi la fatidica soglia di pericolo che per molti è ancora rappresentata dal risultato dell'ormai vetusta formula FCmax=220-età.
Una tale visione rivela una sostanziale ignoranza della fisiologia umana in generale e di quella dell'allenamento in particolare. È inoltre indice di un approccio "pauroso" allo sport e, è cosa nota, la paura è una cattiva consigliera e impedisce di sfruttare al massimo le proprie potenzialità.
Questa premessa un po' fra il serio e il faceto potrebbe far pensare che la nostra posizione sia di netta chiusura all'uso del cardiofrequenzimetro. Non è così e invitiamo alla lettura del nostro articolo a esso dedicato, per convincersi del contrario; in esso infatti affermiamo testualmente che "il cardiofrequenzimetro (o cardiofrequenziometro) può essere impiegato con qualche successo".
Non siamo quindi "contro" il cardio, siamo piuttosto molto critici con l'uso scorretto che si fa di questo strumento. Rimandiamo all'articolo sopracitato per capire per quali scopi lo si dovrebbe utilizzare; qui ci limitiamo a ribadire ancora una volta che il cardio non può e non deve essere utilizzato per proteggere il cuore e per dimagrire. Ricordiamoci che i professionisti non lo usano e che tarare gli allenamenti basandosi unicamente sul parametro della frequenza cardiaca impedisce un'ottimizzazione degli stessi allenamenti predisponendo, a lungo andare, al low training.

Pilates

DIFESA PERSONALE
Il corso di Difesa Personale è basato sullo studio di tecniche semplici ma molto efficaci, applicabili da chiunque, anche senza aver avuto precedenti esperienze marziali o sportive. E' in continua evoluzione. Esso infatti non si basa su schemi rigidi o prestabiliti, ma è adattabile di volta in volta alle persone che frequentano i corsi e alle varie situazioni.
Non si tratta di un corso di arti marziali, ma di semplici e collaudate tecniche adattate alla vita odierna, quindi un mezzo per poter vivere la propria vita con più sicurezza.
Il corso, ha quindi lo scopo di far acquisire delle capacità di autodifesa attraverso il raggiungimento delle condizioni fisiche e mentali ottimali. I fondamenti sui quali è basato il corso sono: AUTOSTIMA, CONSAPEVOLEZZA, DETERMINAZIONE, AUTOCONTROLLO. Efficace, istintivo e alla portata di tutti.
PRENOTA LA TUA LEZIONE GRATUITA!!!

Pilates

GAG
GAG significa Gambe, Addominali, Glutei e l'allenamento consiste in una serie di esercizi, tutti mirati a modellare e fortificare il corpo. Coloro che vogliono avere gambe perfette, addominali scolpiti glutei tonici troveranno nel GAG un validissimo alleato.
Il programma non è stressante ed il suo impatto non è elevato. Si basa su semplicissimi esercizi di fitness sia a terra che in piedi. La musica poi rende l'esercizio divertente e stimolante.
PRENOTA LA TUA LEZIONE GRATUITA!!!

Pilates

GINNASTICA GENERALE
La Ginnastica Generale è adatta a tutti coloro che non hanno problemi particolari e può essere di completamento anche per chi frequenta un altro sport. E' definita la ginnastica di base perché da questa scaturiscono tutte le altre forme di allenamento.
L'utilizzo di diverse tecniche, corpo libero, stretching, esercizi individuali e a coppia e l'ausilio di piccoli attrezzi (pesetti, elastici, palloni, bacchette, step...) renderanno la lezione varia e dinamica.
Gli obiettivi saranno raggiunti in maniera equilibrata tra loro per favorire la scioltezza articolare, il tono muscolare e migliorare le prestazioni degli apparati cardio-circolatorio e respiratorio.
PRENOTA LA TUA LEZIONE GRATUITA!!!

Pilates

KICK BOXING
Il termine "kickboxing" è stato coniato in Giappone negli anni sessanta. In quel periodo le uniche forme di combattimento a contatto pieno erano il full contact karate, il muay thai thailandese, il Sambo russo, il taekwondo coreano ed il sanda cinese.
I promoter giapponesi, vedendo il successo dei match di boxing thailandese, decisero di eliminare i colpi di gomito, ginocchio e le prese. Rimase uno sport da combattimento nel quale gli atleti usano pugni e calci alle gambe, al tronco ed al viso. Si usavano i calzoncini corti come nella boxe e nelle boxe thailandese e nacque così la "kickboxing giapponese", poi abbreviata in "kick boxing" o "kickboxing". Gli americani, precedentemente, avevano iniziato a organizzare gare di kung fu e di karate a contatto pieno (full contact). Questo genere di combattimenti stava acquisendo interesse sempre maggiore finché negli anni '70, alcuni maestri di arti marziali provarono a sperimentare una nuova formula unendo le tecniche di pugno del pugilato alle tecniche di calcio del karate e del taekwondo a quelle del karate e nacque così il Full Contact Karate.
Tuttavia vi fu una certa confusione dei nomi e degli stili, anche in virtù del fatto che nel Full Contact Karate si colpisce con i calci, dal busto in su, mentre nella kickboxing giapponese si potevano dare calci anche alle gambe.
Successivamente, in Giappone, nel 1993, venne organizzato un torneo chiamato K-1, in cui "K" sta per Karate, Kempo e Kickboxing. In questo torneo le regole sono quelle della kickboxing, ma sono valide anche le ginocchiate senza presa e i pugni saltati e girati. Lo scopo era mettere sullo stesso ring atleti di diverse arti marziali e sport da combatteimento e che avesse un regolamento sportivo che permetteva loro di confrontarsi.
Viste le borse elevatissime e l'entusiasmo enorme dei giapponesi, in questi avvenimenti, il K 1 ( diviso in due tornei: il K 1 GRAND PRIX, riservato ai Pesi Massimi e il K1 MAX, riservato alla categoria dei Pesi Medi) divenne il più importante torneo al mondo. Il termine "K-1" ha assunto attualmente l'accezione di uno sport da combattimento a se stante, benché vi partecipano atleti provenienti dal muay thai, dalla kickboxing o da altri sport simili. Da qui, i migliori atleti del mondo, si confrontano a Tokyo per la finalissima. Il regolamento del torneo è chiamato K-1 Style.
PRENOTA LA TUA LEZIONE GRATUITA!!!

Pilates

PILATES
Il Metodo Pilates (chiamato semplicemente Pilates) è un sistema di allenamento sviluppato all'inizio del 900 da Joseph Pilates.
E' un programma di esercizi che si concentra sui muscoli posturali, ovvero quei muscoli che supportano la colonna vertebrale. Gli esercizi di Pilates aiutano in modo considerevole l'allineamento della colonna vertebrale e questo tipo di esercizi sono utilissimi per prevenire ed alleviare il male alla schiena.
L'impatto molto tranquillo del Pilates lo rende praticabile da persone di ogni età.
PRENOTA LA TUA LEZIONE GRATUITA!!!

Pilates

POSTURALE
La Ginnastica posturale è quella disciplina che mira a rieducare e correggere la postura del corpo tramite l'allungamento e il rilassamento dei muscoli.
Inoltre sensibilizza e tonifica l'intero apparato muscolare del corpo per prevenire e curare posture del corpo non naturali e sbagliate.
E' una metodica adatta al miglioramento della propria elasticità muscolare, della consapevolezza corporea dell'equilibrio, sia fisico che psichico.
Esercizi sapientemente studiati rendono il proprio corpo fluido ed armonico, migliorando tutte le funzioni motorie quali ad esempio: scioltezza, vitalità, coordinazione, vigore, dinamicità.
Il percorso accompagna l'allievo nella perdita delle rigidità e dei blocchi che ne condizionano e ne limitano lo sviluppo muscolare e articolare, per renderlo più efficiente e capace di esprimere agevolmente il proprio movimento.
PRENOTA LA TUA LEZIONE GRATUITA!!!

 

Pilates

PREPUGILISTICA
Con il corso di Prepugilistica, scaricare in maniera positiva la tensione accumulata a scuola e sul lavoro, è finalmente diventato semplice e divertente. Mantenersi in forma è poco più che un gioco con Pre-boxe ,la disciplina fitness per uomini e donne che ha fatto uscire il pugilato dalle quattro corde del ring riproponendolo, unito all'aerobica, nell'ambiente confortevole della tua palestra.
Come dire: muscoli armonici e veloci, addominali d'acciaio, glutei sodi, tanto fiato e una schiena dritta e robusta, bruciando migliaia di calorie. Si tratta di una disciplina che si può definire al contempo esplosiva e divertente. Il segreto del suo successo consiste nell'intreccio di due elementi fondamentali: l'aerobica ed il pugilato.
La Prepugilistica ha la finalità di promuovere l'attività amatoriale e agonistica di preparazione atletica al pugilato.
Le lezioni si concretizzano nell'organizzazione di esercizi fisici aerobici e anaerobici, accompagnati dall'istruttore, con l'aiuto anche di pesi, bastoni, corda, sacchi ecc... Ripetuti in quantità e con l'intensità tali da produrre stimoli ai processi fisiologici dell'organismo, favorendo così l'aumento delle capacità fisiche, psichiche e tecniche dell'atleta, al fine di esaltarne e consolidarne il rendimento in palestra.
PRENOTA LA TUA LEZIONE GRATUITA!!!

Pilates

PUMP
Il Pump è un allenamento decisamente di alto impatto, dedicato a coloro che hanno già una buona tonicità muscolare.
Lo scopo del Pump è quello di migliorare il rapporto fra masse grasse e masse magre, mettendole in giusta armonia e facendo lavorare tutti i muscoli del corpo.
La lezione, pur utilizzando musica ed essendo molto divertente, è di grande intensità ed inadatta ai principianti o a coloro che si avvicinano al mondo della forma fisica dopo un lungo periodo di stop.
Quelli invece che cercano nel Pump un allenamento definitivo, avranno pane per i loro denti, grazie alla professionalità dei nostri istruttori.
PRENOTA LA TUA LEZIONE GRATUITA!!!

Pilates

BODYBUILDING
Il culturismo o cultura fisica (in inglese bodybuilding), è lo sport che tramite l'uso di pesi e un'alimentazione specifica si pone come fine ultimo il cambiamento della composizione corporea, con l'aumento della massa muscolare, dove le finalità sono estetiche prima che competitive.
In questo sport, se inteso ad alti livelli, non si tratta semplicemente di "andare in palestra" per coltivare benessere e salute fisici, e nemmeno di competere per sollevare il peso maggiore come nelle discipline del sollevamento pesi e powerlifting: il gusto estetico dei culturisti e degli amanti della disciplina li spinge ad allenarsi per aumentare il più possibile la massa e la definizione muscolare (mantenendo armonia e proporzioni, intese secondo i canoni del bodybuilding, ispirati al modello delle sculture classiche greche e romane come formula per un "corpo perfetto").
Questo non toglie però che gli esercizi e i benefici dell'allenamento con i pesi, anche molto intenso, non possano essere di beneficio anche per il benessere e per la preparazione ad altri sport dove sia richiesto un potenziamento muscolare.
PRENOTA LA TUA LEZIONE GRATUITA!!!

Pilates

SALSA
La Salsa cubana è uno dei balli più versatili e la sua presa sul pubblico è immediata, sia per la carica della musica, sia per l'utilizzo di movenze estrapolate da molte danze, come il son, il rock'n roll, cha cha cha, mambo, rumba e funky/hiphop, costruendo un mix in cui la continua innovazione si innesta nell'onnipresente presenza delle tradizioni culturali/musicali afro...
Fatevi trasportare nella calda e sensuale atmosfera dell'America Latina provando i passi della Salsa. Un corso divertente ed efficace che consente di aumentare la resistenza del tuo corpo, massimizza il consumo di calorie, brucia i grassi e tonifi,ca il tuo corpo.
PRENOTA LA TUA LEZIONE GRATUITA!!!

Pilates

INDOOR CYCLING
Indoor Cycling! Non semplici lezioni, ma un sistema di allenamento con modalità calibrate e controllate per tutti gli appassionati dell’allenamento sportivo. Ogni mese saranno proposti ai clienti numerosi protocolli (MAC CYCLING) che costituiranno il mesociclo di lavoro. Le tipologie di lezione sono studiate per essere alternate nei vari periodi dell’anno (secondo mesocicli pianificati che si possono consultare sia in palestra e sia sulle pubblicazioni online). In questo modo si segue un ciclo mirato al miglioramento reale dello stato fisico e di allenamento della persona, a qualunque livello ed età. Miglioramento della capacità aerobica, bruciare grassi e calorie, tonificare i muscoli e tessuti al punto giusto, aumentare la resistenza e la forza sono solo alcuni degli obiettivi che insieme possiamo raggiungere grazie anche all’utilizzo del cardiofrequenzimetro, qualunque sia la tua età o il tuo livello di allenamento, lavorando con un allenatore certificato MAC ITALIA, in assoluta sicurezza. Tempi di riscaldamento e defaticamento rispettati, fase centrale di lavoro sempre diversa e coinvolgente, con un attenzione particolare allo stretching; sono assolutamente evitati il sovraccarico sulle articolazioni, i ritmi elevati e le tecniche estreme. Naturalmente non può assolutamente mancare il coinvolgimento e il divertimento prodotti dalla scelta musicale e dall’allenatore che condurrà la lezione. Con questo metodo la musica e il divertimento sono fondamentali. Pedalare sul ritmo, contare le uscite, allenarsi come gruppo e non solo come individuo, non solo ti faranno stare bene ma ti faranno anche sorridere! Durante l’anno, oltre alle lezioni pianificate con il mesociclo, saranno proposte classi da 90 minuti ed eventi.
PRENOTA LA TUA LEZIONE GRATUITA!!!

Pilates

STEP
Lo Step prende il nome proprio dal gradino (Step in inglese) che si utilizza per tutti gli esercizi. Le misure dello step sono di circa 40 cm per un metro di lunghezza. La piattaforma è regolabile in altezza e può passare da 10 cm a 25 cm.
La lezione di Step prevede l'utilizzo della piattaforma per salite, discese, ma non solo...
Vi sono anche altri esercizi che si possono aggiungere come addominali, torsioni, ecc. L'utilizzo della piattaforma non deve essere visto come un limite, anzi! Esistono migliaia di esercizi che i nostri istruttori conoscono a menadito che possono essere sviluppati per migliorare la forma fisica non solo degli arti inferiori (ai quali questo esercizio è dedicato), ma anche di quelli superiori.
Ovviamente l'intera attività si pratica accompagnata da una colonna musicale, studiata per rendere l'esercizio divertente ed affascinante al tempo stesso.
PRENOTA LA TUA LEZIONE GRATUITA!!!

Pilates

TONE UP
Il Tone Up, come dice la parola stessa, mira a migliorare il tono muscolare, in particolare della parte superiore del corpo.
Per raggiungere questo obiettivo, si utilizzano anche una serie di strumenti come piccoli pesi, body-bar, polsiere e cavigliere.
Questo tipo di allenamento è molto utile sia per le donne che per gli uomini, i quali possono aggiungere pesi maggiori a seconda dello sviluppo muscolare interessato.
La musica, che accompagna l'intera attività, è una divertente aggiunta che permette un allenamento intenso per far lavorare anche il sistema cardio-circolatorio, il tutto divertendosi.
PRENOTA LA TUA LEZIONE GRATUITA!!!

Pilates

TOTAL BODY
Il Total Body Workout, o semplicemente Total Body, è un allenamento intensivo che coinvolge, come dice il nome stesso, tutto il corpo, in ogni sua parte.
Durante l'allenamento vengono usati pesi, cavigliere e a volte anche bilanceri. E' un lavoro decisamente completo. Si usano anche step ed elastici per tonificare i muscoli.
Il Total Body aiuta la salute di tutto il corpo e corregge anche la postura. Oltre a questi benefici vi è l'alto consumo calorico che questa attività comporta, consigliata insieme ad una alimentazione controllata per una dieta efficace.
PRENOTA LA TUA LEZIONE GRATUITA!!!

Pilates

YOGA
Conosciuta in Occidente in varie forme, lo Yoga, dal sanscrito yuj, può essere definito "unione o unificazione dell'anima individuale con il principio divino".
Lo Yoga è, dunque, prendere coscienza della propria essenza.
La definizione di Yoga tende a diventare vaga quanto più si cerca di precisarla. E' comunque una pratica per "riappropriarsi di sé" attraverso un minuzioso lavoro articolare, muscolare, respiratorio, di rilassamento e di concentrazione, migliorando l'efficienza fisica e realizzando l'armonia fra il corpo e la mente.
Lo Yoga è ciascuna delle seguenti definizioni insieme: è una "Tecnica" di controllo del proprio corpo. E' una "Disciplina" che mira ad accordare corpo, anima e spirito. E' una "Via" per arrivare ad un'armonia del corpo e della mente, oltre che a una maggiore efficienza di questi preziosi strumenti. E' un'esperienza di sviluppo personale potenzialmente assai ampia e nello stesso tempo molto semplice.
PRENOTA LA TUA LEZIONE GRATUITA!!!

Pilates

ZUMBA
Lo Zumba Fitness è un sistema innovativo per allenare tutto il corpo in maniera semplice e divertente, accompagnati dai ritmi musicali latini. Il programma di allenamento si compone di diversi momenti: si alternano sessioni a ritmi lenti con sessioni a ritmi veloci combinate insieme con esercizi di resistenza, ottimi per tonificare e rinforzare tutta la muscolatura del corpo. Per iniziare a praticare lo Zumba Fitness non è necessario essere esperti di balli latino-americani ed è adatto a tutti, in quanto le lezioni sono dimensionate in base al livello di difficoltà e l’esperienza dei partecipanti, nonché in base alla loro età. La scelta dei passi e delle coreografie sarà molto semplice, soprattutto all’inizio. Ma ciò non significa che si tratti di un lavoro banale, tutt’altro. Il dispendio calorico provocato dallo Zumba Fitness è assicurato come pure i benefici sull’apparato cardio-vascolare, grazie soprattutto all’alternanza dei ritmi legata ai cambiamenti musicali. A questi ultimi, infatti, si accompagnano i cambi di ritmo cardiaco, stimolando a dovere l’attività cardio-vascolare. Su un soggetto sano e privo di patologie cardio-vascolari, alternare ritmi di lavoro a media intensità a ritmi di lavoro ad alta intensità stimola la risposta cardiaca e favorisce il dimagrimento. L’effetto che si ottiene è il medesimo dell’allenamento a step o a gradino. Allenarsi ad un ritmo costante, tra il 65 ed il 75% della frequenza cardiaca massima, facilita quindi l’effetto brucia grassi. Teoricamente, lavorare ad una frequenza maggiore porterebbe ancora più benefici. ma ciò viene impedito dall’insorgere dell’affaticamento fisico. Per questo si sceglie di lavorare a gradino, alternando step ad intensità più bassa con step ad intensità più alta. Il ritmo più alto viene mantenuto per un tempo limitato in base al proprio stato di forma mentre il livello di lavoro più leggero serve per recuperare dallo sforzo precedente, ma nello stesso tempo continua a dare frutti sotto il punto di vista cardio-vascolare. Nel lasso di tempo nel quale il cuore e le arterie tornano nella condizione precedente si recuperano le energie, ma ci si avvantaggia ancora del lavoro ad alta intensità.
PRENOTA LA TUA LEZIONE GRATUITA!!!